Search

Pubblico concorso per titoli ed esami per C.P.S. Podologo

4
Risultati immagini per Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia

Pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto vacante d’organico di Collaboratore Professionale Sanitario Podologo cat. D

IN ATTESA DI PUBBLICAZIONE IN GAZZETTA UFFICIALE

In attuazione di atto del Direttore del Servizio Gestione Giuridica del Personale ed in ottemperanza a quanto stabilito dal DPR n. 220 del 27.2.3.2001, dal D. Lgs.vo n. 165 del 30.3.2001, dal D. Lgs. n. 150 del 27.10.2009 ed in applicazione dei vigenti Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del Comparo Sanità, è bandito pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto d’organico di Collaboratore Prof.le Sanitario Podologo – Cat. D

In attuazione dell’art. 11 del D. Lgs. 8/2014 e degli artt. 678 e 1014 del D. Lgs. 66/2010, essendosi determinato un cumulo di frazioni di riserva pari/superiore all’unità, il posto a concorso è prioritariamente riservato a favore dei militari volontari delle Forze Armate (VFP1, VFP4, VFB) congedati senza demerito dalle ferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli Ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.

Requisiti di ammissione al concorso

I requisiti specifici di ammissione al concorso sono i seguenti:

Laurea in Podologia (SNT/02) ovvero Diploma universitario di Podologo conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs 30.12.92 n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni ovvero diplomi conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni del D.M. 27.07.2000, al diploma universitario di podologo ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.
Iscrizione al relativo Albo professionale. In applicazione della L. 3/18 e della circolare del Ministero della Salute 29600 del 7/6/18, in considerazione dell’attuale periodo transitorio, i candidati che hanno già fatto domanda di iscrizione all’albo ma non sono ancora in possesso del requisito di iscrizione al momento della presentazione della domanda saranno ammessi con riserva al concorso. L’avvenuta iscrizione, requisito indispensabile per l’assunzione, dovrà essere comunicata dall’interessato al momento dell’assunzione.

Il titolo di studio conseguito all’estero deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione al presente concorso, il riconoscimento di equipollenza al titolo italiano rilasciato dalle competenti autorità, in base a quanto stabilito dal D.Lgs. 09 novembre 2007, n. 206.




Close