Concorsi Pubblici per 21 CPS ASSISTENTI SANITARI

2212

AUSL

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 20 posti di “Collaboratore professionale sanitario – Assistente Sanitario Categoria D” indetto in forma congiunta tra l’Azienda USL di Parma, l’Azienda USL di Reggio Emilia, l’Azienda USL di Piacenza e l’Azienda USL di Modena

————— IN ATTESSA DI PUBBLICAZIONE IN GAZZETTA UFFICIALE ——–

In esecuzione della deliberazione n. 764 del 9/11/2020 è bandito pubblico concorso per titoli ed esami, per la copertura di n. 20 posti di: Profilo Professionale: Collaboratore Professionale Sanitario – Ruolo: Sanitario – Qualifica: Assistente Sanitario – Categoria D. Da assegnarsi:

– n. 5 posti presso l’Azienda USL di Parma;

– n. 5 posti presso l’Azienda USL di Reggio Emilia;

– n. 5 posti presso l’Azienda USL di Piacenza

– n. 5 posti presso l’Azienda USL di Modena

La presente procedura concorsuale permetterà la formulazione di quattro distinte graduatorie una per l’Azienda USL di Parma, una per l’Azienda USL di Reggio Emilia, una per l’Azienda USL di Piacenza e una per l’Azienda USL di Modena, che verranno utilizzate dalle Aziende per procedere alla copertura a tempo indeterminato di posti di Collaboratore Professionale Sanitario Cat. D – assistente sanitario.

LINK BANDO ONLINE

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna

Pubblico concorso, per titoli ed esami, a n. 1 posto di Collaboratore Professionale Sanitario – Assistente Sanitario, Cat. D

————— IN ATTESSA DI PUBBLICAZIONE IN GAZZETTA UFFICIALE ——–

In attuazione della determinazione del Direttore U.O. Gestione Giuridica Risorse Umane n. 3749 del 17/11/2020 su delega del Direttore Generale dell’Azienda Usl della Romagna di cui a deliberazione n. 342 del 20/9/2018 e s.m.i. è indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, per la copertura presso l’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna, di n. 1 posto di Collaboratore Professionale Sanitario – Assistente Sanitario, Categoria D

Ai sensi dell’art. 1014, co.4 e dell’art. 678, comma 9 del d.lgs. 66/2010, essendosi determinato un cumulo di frazioni di riserva, il posto in concorso è riservato prioritariamente a volontario delle Forze Armate in possesso delle condizioni e dei requisiti previsti dallo stesso decreto.




Close