Search

Annunci di Lavoro per TSRM (Roma, Bologna e GERMANIA)

295

Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Fedco medical – 00133 Roma

TSRM con esperienza, turno mercoledì pomeriggio e sabato mattina..

Serietà e professionalità. Zona Torre Angela

Contratto di lavoro: Part-time, Partita IVA

Esperienza:

  • tecnico sanitario di radiologia medica o simili: 1 anno (Obbligatorio)

LINK BANDO ONLINE


Assistente tecnico radiologo (f/m) STADTISCHES KLINIKUM BRANDENBURG GMBH

a tempo pieno/part-time – indeterminato

Con più di 1.500 collaboratori, Städtisches Klinikum Brandenburg, clinica e organismo dell’ istituto superiore di Medizinische Hochschule Brandenburg intitolata a Theodor Fontane, è un datore di lavoro e motore dello sviluppo per la città di Brandenburgo e di tutta la regione circostante.
La città di Brandenburgo, con i suoi 72.000 abitanti, è una città moderna, giovane pur con radici antiche e su misura per le famiglie. È situata in mezzo al verde sulle rive del fiume Havel e davanti alle mura di Berlino raggiungibile in treno in soli 45 minuti.

Il nostro istituto di radiologia offre:
contratto di lavoro a tempo indeterminato
stipendio minimo di € 2523 € (contratto collettivo di lavoro)
possibilità di aumenti della Ral in base alle reali competenze maturate ed all’anzianità di servizio
vacanze annuali minime dai 29 giorni
reali possibilità di cresita e di carriera
corsi di aggiornamento periodici sul posto
la collaborazione alla preparazione del piano dei turni e di chiamata
supporto nella ricerca dell’alloggio
sussidio del trasferimento con 3.000€
all’inizio del lavoro riceverà un Tablet

Competenze:
formazione professionale come assistente tecnico radiologo
capacità di dedizione, flessibilità e di gestione delle urgenze
capacità di lavorare in un team
senso di responsabilità verso la mansione svolta, buona capacità di organizzazione e di comunicazione

——————————————————————————————————————————-

Tecnico Sanitario di Radiologia Medica per screening mammografici

Fondazione ANT Italia Onlus – Pieve di Cento, Emilia-Romagna

Sommario offerta

Il professionista è inserito negli screening di prevenzione oncologica per la diagnosi precoce dei tumori della mammella realizzati dalCentro di senologia della Fondazione ANT presso l’Istituto delle Scienze Oncologiche ANT di Bologna e nel Centro Oncologico ANT di Pieve di Cento (Bologna).

Esperienza richiesta, capacità e qualifiche

Sono richiesti i seguenti requisiti professionali:
– Laurea in Tecniche di Radiologia Medica;
– Preferibile esperienza pregressa in radiologia mammografica (utilizzo del mammografo digitale);

Tipo/Categoria lavoro

La Fondazione ANT è impegnata nella prevenzione oncologica con progetti di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie tiroidee, ginecologiche e mammarie. Dall’avvio nel 2004 sono stati visitati gratuitamente 185.000 pazienti in 88 province italiane. Le campagne di prevenzione si attuano negli ambulatori ANT presenti in diverse regioni, in strutture sanitarie utilizzate a titolo non oneroso e sull’Ambulatorio Mobile – BUS della Prevenzione. Il mezzo, dotato di strumentazione diagnostica all’avanguardia (mammografo digitale, ecografo e videodermatoscopio) consente di realizzare visite su tutto il territorio nazionale.

La collaborazione proposta è di tipo libero professionale (PARTITA IVA).

Profilo aziendale

Profilo Fondazione ANT Italia Onlus

Nata nel 1978 per opera dell’oncologo Franco Pannuti, dal 1985 a oggi Fondazione ANT Italia ONLUS – la più ampia realtà non profit per l’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore e la prevenzione gratuite – ha curato circa 129.000 persone in 11 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Friuli- Venezia Giulia, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria). Ogni anno 10.000 persone vengono assistite nelle loro case da 20 équipe multi-disciplinari ANT che assicurano cure specialistiche di tipo ospedaliero e socio-assistenziale, con una presa in carico globale del malato oncologico e della sua famiglia. Sono complessivamente 520 i professionisti che lavorano per la Fondazione (medici, infermieri, psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti, farmacisti, operatori socio-sanitari etc.) cui si affiancano oltre 2.000 volontari impegnati nelle attività di raccolta fondi necessarie a sostenere economicamente l’operato dello staff sanitario. Il supporto offerto da ANT affronta ogni genere di problema nell’ottica del benessere globale del malato. A partire dal 2015, il servizio di assistenza domiciliare oncologica di ANT gode del certificato di qualità UNI EN ISO 9001:2015 emesso da Globe s.r.l. e nel 2016 ANT ha sottoscritto un Protocollo d’intesa non oneroso con il Ministero della Salute che impegna le parti a definire, sostenere e realizzare un programma di interventi per il conseguimento di obiettivi specifici, coerenti con quanto previsto dalla legge 15 marzo 2010, n. 38 per l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. Alle delegazioni competono, a livello locale, le iniziative di raccolta fondi e la predisposizione della logistica necessaria all’assistenza domiciliare, oltre alle attività di sensibilizzazione. Prendendo come riferimento il 2017, ANT finanzia la maggior parte delle proprie attività grazie alle erogazioni di privati cittadini (28%) e alle manifestazioni di raccolta fondi organizzate (25%) al contributo del 5×1000 (15%) a lasciti e donazioni (12%). Solo il 15% di quanto raccoglie deriva da fondi pubblici. Uno studio condotto da Human Foundation sull’impatto sociale delle attività di ANT, ha evidenziato che per ogni euro investito nelle attività della Fondazione, il valore prodotto è di 1,90 euro. La valutazione è stata eseguita seguendo la metodologia Social Return on Investment (SROI). ANT è la 9^ Onlus nella graduatoria nazionale del 5×1000 nella categoria del volontariato. Fondazione ANT opera in nome dell’Eubiosia (dal greco, vita in dignità).

Contratto di lavoro: Partita IVA

Esperienza:

  • tecnico sanitario di radiologia medica o simili: 1 anno (Opzionale)

LINK ANNUNCIO ONLINE




Close